Guanti in lattice

I Più Venduti
55 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Guanti in lattice: guida all'acquisto

I guanti in lattice possono essere definiti come degli ottimi dispositivi per proteggere le mani da qualsiasi genere di problematica.

Difatti, essi ci consentono di poter utilizzare anche i prodotti per la pulizia più aggressivi senza incorrere in bruciature o tutto ciò che potrebbe rovinare irreversibilmente le nostre mani.

Inoltre, questi prodotti ci consentono di maneggiare gli oggetti in tutta sicurezza e senza sporcarci. Ma quali sono i migliori guanti sul mercato e come bisogna sceglierli?

Per rispondere a questa domanda ti basterà leggere questa pratica guida all'acquisto.

Guanti in lattice: tipologie

Oggigiorno sul mercato sono presenti numerosi varietà di questi prodotti in lattice che nello specifico sono:

  • Guanti in lattice monouso: si tratta della tipologia di guanti migliore dal punto di vista igienico poiché, dopo averli utilizzato una sola volta, essi non sono più riutilizzabili;
  • Guanti in lattice super resistenti: essi sono realizzati con una percentuale maggiori lattice in modo da poter allungarsi molto di più e allo stesso tempo resistere maggiormente ad ogni possibile taglio o squarcio involontario;
  • Guanti in lattice con polvere: sono dei guanti alcuni interno è presente una particolare polvere a base di amido di mais in grado di assorbire completamente il sudore nelle mani. In questo modo la loro scorrevolezza aumenta in maniera considerevole e non si appiccicano più alle dita o ai palmi;
  • Guanti in lattice senza polvere: si tratta di una varietà di guanti creata appositamente per le persone allergiche alla polvere descritta precedentemente. In questo modo esse non sono più soggette ad alcun tipo di reazione allergica all’amido che potrebbe provocare loro forte prurito e comparsa di bolle sulle mani.

Come se ciò non bastasse, vi è un ulteriore suddivisione di questi prodotti che varia a seconda del colore ovvero:

  • Guanti in lattice nero: vengono usati soprattutto nel campo dell'estetica in quanto, oltre ad avere un colore abbastanza neutro, non si sporcano subito dopo pochi minuti dal loro utilizzo;
  • Guanti in lattice blu: si tratta della tipologia più utilizzata soprattutto nel campo alimentare in quanto è un colore che solamente pochissimi alimenti hanno. In questo modo si evita di tralasciare dei pezzi che si potrebbero disperdere nel cibo;
  • Guanti in lattice bianco: essi possono essere considerati come quelli più generici, ma vengono impiegati anche molto nell'ambito medico in quanto si notano maggiormente quando si sporcano.

Ovviamente, è doveroso ricordare che tutte queste tipologie di guanti vengono realizzate solamente con lattice di alta qualità in modo da garantire sia una buona resistenza che una buona durabilità nel tempo.

Guanti in lattice vendita online

Essendoci così tante varietà in commercio, la scelta di questi guanti non è assolutamente una cosa facile ma se verranno seguiti alcuni criteri questo compito sarà di certo più facile.

Il primo di questi è sicuramente la loro resistenza: a seconda della quantità di lattice presenti in essi, questi guanti possono risultare più o meno resistenti. Ovviamente viene consigliato di scegliere sempre i guanti in lattice super resistenti che grazie alla loro robustezza sono perfetti per svolgere qualsiasi lavoretto.

La seconda peculiarità da prendere in considerazione riguarda la loro taglia: per garantire un’ottima presa è fondamentale che essi calzino alla perfezione sulle nostre mani in modo tale da non ostacolarlo. Attualmente in commercio esistono i guanti di tagli S, M, L o XL.

Il terzo aspetto tecnico da valutare per i guanti usa e getta in lattice è il loro spessore: nella maggior parte dei casi, i guanti più sottili sono quelli che vengono considerati di una qualità inferiore in quanto si rompono con molta più facilità. È proprio per questa motivazione che quelli più spessi sono i più acquistati.

Infine, l'ultimo punto che merita di essere controllato è il loro rapporto qualità-prezzo: per calcolarlo al meglio bisogna capire la qualità del lattice che viene utilizzato per produrli e scoprire il numero di quanti presenti all’interno della confezione. Solo in questo modo si potrà verificare se essi sono un buon affare oppure no.

Nel caso in cui non sapessi dove acquistare questi guanti, ti consigliamo di dare un'occhiata nel nostro store ufficiale.

Già da qualche anno, attraverso questo sito internet ci occupiamo della vendita online di questi guanti, offrendo al cliente una grande varietà di prodotti. Difatti, al suo interno potrai trovare tutte le tipologie presenti sul mercato come ad esempio i guanti in lattice usa e getta che tutti noi usiamo per fare qualsiasi cosa.

Guanti in lattice prezzo

Come se ciò non bastasse, sul nostre store potrai trovare dei prezzi davvero vantaggiosi che ti consentiranno di risparmiare qualche soldo su ogni ordine che farai.

Infine, non devi dimenticarti che potrai acquistare numerosi guanti in lattice in offerta ogni giorno grazie ai quali potrai rifornire le tue scorte personali.

Torna su
Cookie Image