Abbigliamento 118 Soccorso Sanitario

Filtra Per:

Guida all'acquisto della Divisa 118

Il personale del 118 è fondamentale per prestare i primi soccorsi ad un paziente. Un compito delicato, che necessita di un abbigliamento consono. La divisa del 118 è composta da materiale ignifugo e da calzature in grado di proteggere il piede durante l'attività. 

L'abbigliamento 118 soccorso sanitario si differenzia però in diverse tipologie: le divise ambulanza sono più fornite e più pesanti da indossare, al contrario dell'abbigliamento elisoccorso, che deve consentire operazioni più delicate e, di conseguenza, deve essere più leggero e meno ingombrante.

L'abbigliamento emergenza sanitaria 118 si compone di diversi prodotti, che possono essere utilizzati a seconda delle necessità e della stagionalità, e rispettano le norme comunitarie. 

I più noti sono i giubbotti 118, con chiusura facilitata frontale, cuciture in kevlar per rinforzare i tessuti ed evitare strappi. Le tante tasche presenti consentono di riporre i tanti "ferri del mestiere", mentre il sistema di traspirazione consente di evitare un'eccessiva sudorazione. 

Dell'abbigliamento ambulanza fa parte anche il pantalone per il pronto soccorso, dotato di molte tasche e delle classiche fasce catarifrangenti, la cui chiusura laterale consente anche l'eventuale inserimento di imbottiture aggiuntive per combattere il freddo. 

Tra le divise da soccorso più adatte alla stagione estiva vi è senza dubbio il gilet soccorso sanitario, meno pesante ma ugualmente utile al trasporto di occhiali, radio e del materiale medico necessario a prestare le prime cure. 

Le divise sanitarie 118 sono composte anche da particolari calzature, progettate con una fodera traspirante che resiste alle abrasioni e un puntale non metallico in policarbonato che protegge in caso di incidenti. Il plantare anatomico consente una certa comodità del piede e non creerà fastidio all'operatore durante il soccorso.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image