Barelle per trasporto pazienti

Guida all'acquisto di Barelle per trasporto pazienti

Gli incidenti sul posto di lavoro possono essere di svariate tipologie, e a seconda della gravità può anche non essere sufficiente l'utilizzo di una strumentazione di primo soccorso. Per facilitare il compito dei soccorritori, sul mercato sono stati immessi differenti tipi di barella spinale, il cui costo varia a seconda dell'utilizzo e della sicurezza che si garantisce al ferito. 

Il prodotto più economico in commercio è il telo portaferiti, più facile da trasportare, da riporre e adatto a qualsivoglia tipologia di intervento.

Per garantire maggiore sicurezza e una totale stabilità del ferito bisogna acquistare una barella spinale prezzo più elevato.

Uno dei prodotti più interessanti è il materasso a depressione, prodotto gonfiabile e quindi facilmente trasportabile, particolarmente indicato per gli operatori della Protezione Civile o dei Vigili del fuoco, ma anche per le aziende private che lavorano in montagna perché attutisce eventuali colpi e rende più confortevole il trasporto.

Se invece è necessario garantire la totale immobilità del paziente, la barella atraumatica è lo strumento ideale. Il costo leggermente più alto è "giustificato" dalla presenza di cinghie regolabili, che evitano, una volta fissate, che il ferito riporti ulteriori traumi durante il trasporto verso il centro di soccorso più vicino. L'alluminio anodizzato garantisce stabilità per una barella collaudata per trasportare un peso fino a 150 chilogrammi. 

Gli operatori sanitari devono però essere pronti a qualsiasi interventi, anche delle tipologie più gravi. Per recuperare le salme è stato prodotto un apposito sacco da recupero, che ha la caratteristica dell'impermeabilità ed è più economico perché monouso.

12 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
LoginAccount
Torna su
Cookie Image