Abbigliamento Antincendio

Filtra Per:

Guida all'acquisto di Abbigliamento Antincendio

Se esegui lavori in cui sei spesso esposto al rischio incendio è necessario adottare abbigliamento antincendio a norma di legge.

L'abbigliamento ignifugo è caratterizzato dall'uso di materiale che non può essere intaccato dalle fiamme e quindi in grado di proteggere gli addetti. L'abbigliamento ignifugo da lavoro rientra tra i Dispositivi di Protezione Individuale e proprio per questo è la legge a stabilire i requisiti e i materiali che devono essere utilizzati.

Le divise antincendio fanno parte dell'abbigliamento vigili del fuoco, queste devonp comprendere anche indumenti che impediscono al calore di penetrare all'interno delle tute antincendio, in questo modo le temperature restano il più possibile confortevoli, nonostante la situazione.

Tra i dispositivi di protezione vi è l'abbigliamento antincendio boschivo. Questo è realizzato con uso di cotone, trattato in modo da essere ignifugo, e carbonio. In pratica si utilizzano al di sopra dei tessuti sostanze in grado di rallentare le fiamme e di ridurre la temperatura dei gas di combustione.

Le tute antincendio, per darti maggiore protezione, sono dotate di bande catarifrangenti che migliorano la visibilità e tasche porta oggetti. Le squadre antincendio boschivo con abbigliamento idoneo sono quindi maggiormente protette. Ciò anche grazie a protezioni rinforzate alle ginocchia e altri punti del corpo maggiormente esposti.

Gli stessi indumenti possono essere utilizzati, insieme alle attrezzature antincendio, come gli estintori, per l'abbigliamento antincendio protezione civile. In questo caso il rischio di essere esposti a incendi è inferiore, ma occorre comunque essere preparati in modo adeguato

LoginAccount
Torna su
Cookie Image