Italiano
  
Menu

Guanti in neoprene

Guanti neoprene: guida all'acquisto

Fra i dispositivi di protezione individuali troviamo i guanti neoprene, una delle tipologie più diffuse e molto richiesta per proteggere le mani a seconda delle attività da svolgere. Ecco una guida all’acquisto dei guanti in neoprene monouso, quali sono le caratteristiche e quando usarli.

Guanti in Neoprene caratteristiche

Versatile e leggero, il neoprene è una particolare gomma sintetica dalla resistenza particolarmente elevata. Resiste infatti sia agli sbalzi di temperatura che all’erosione dell’acqua salata ed è anche molto resistente all’usura.

Proprio per questo i guanti in neoprene largamente utilizzati negli ambiti civili. I guanti da lavoro neoprene sono adatti per eseguire lavori in ambito idraulico, elettronico, meccanico e non solo.

In guanti neoprene sono anche una valida alternativa al lattice in presenza di allergie, quindi possono essere usati anche in ambito ospedaliero o alimentare.

Sono anche raccomandati per l'uso nelle industrie farmaceutiche e chimiche, per lavori di laboratorio e analisi. Hanno una resistenza eccellente agli acidi, alle basi e all'alcool e resistono anche alla perforazione rispetto a un guanto in lattice.

Questi particolari guanti in gomma sono diventati nel tempo, proprio per le loro caratteristiche e proprietà termiche, fra quelli più utilizzati in ambito sportivo, specialmente dai sub. Per soddisfare tutte le esigenze esistono guanti di diverso spessore, da scegliere in base a dei fattori specifici.

Quando la temperatura dell’acqua è inferiore ai 15°C è necessario indossare un paio di guanti in neoprene da sub. Si tratta di una linea guida generale per tutti, ma la scelta della tipologia giusta di guanto dipende anche dalla percezione individuale.

Guanti in neoprene da freddo estremo

Il neoprene è un materiale adatto per proteggere le mani quando fa molto freddo e in inverno i guanti realizzati in questo materiale sono adatti per garantire una buona protezione e mantenerle asciutte e al caldo, senza ridurre la sensibilità sulle manovre da svolgere.

Il neoprene crea infatti un'efficace barriera verso l'esterno ed è la soluzione migliore contro la pioggia e l’acqua gelida.

Anche nell’ambito dello sport subacqueo i guanti in neoprene sono la soluzione migliore per assicurarsi la massima protezione anche in caso di acqua a temperature molto basse, basta scegliere quelli giusti.

Per scegliere i guanti da sub in grado di assicurare il massimo comfort bisogna basarsi su due fattori, la temperatura dell’acqua e lo spessore dei guanti. Ecco come regolarsi:

  • Spessore del guanto da sub compreso tra 1,5 e 2,5 mm – è indicato quando la temperatura dell’acqua rientra tra 10 e 15°C
  • Spessore del guanto compreso tra 2,5 e 5 mm – è indicato quando la temperatura scende sotto i 10°C
  • Spessore del guanto oltre i 5 mm – è indicato quando la temperatura dell’acqua è inferiore ai 5°C

Per coloro che avvertono ancora più freddo del dovuto esistono anche guanti di neoprene da sub leggeri da indossare quando la temperatura dell’acqua supera i 15°C, dello spessore compreso fra 1 e 1,5 mm.

In generale  uno spessore attorno ai 3 mm è quello ideale per garantire isolamento delle estremità e capacità di movimento.

Guanti in neoprene prezzi

La scelta dei guanti in neoprene è molto ampia e sono presenti diversi modelli proprio per consentire di scegliere quelli giusti.

I prezzi variano a seconda della qualità e della marca, ma nel nostro shop puoi trovare una selezione completa di guanti in neoprene in offerta a prezzi imbattibili.

Approfitta della vendita guanti in neoprene che trovi nel nostro sito e acquista i nostri prodotti con la certezza che sono garantiti per qualità e durata.

La versatilità e la resistenza del materiale li rende adatti per svolgere tantissime attività senza il rischio di danneggiare le mani e nella massima sicurezza.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image